Il punto sui mutui a tasso variabile EURIBOR e le diverse posizioni della Giurisprudenza e della Dottrina

Le questioni interpretative in tema di mutui che prevedono la corresponsione di un tasso di interesse ragguagliato all’ EURIBOR  e che sono stati sottoscritti prima del 2005 sono state oggetto di vivo dibattito, al fine di completare il percorso informativo si allegano l’unico provvedimento della Cassazione che ha preso ad oggi posizione sull’argomento, due requisitorie della Procura generale in contrasto con detta pronuncia ed un articolo della dottrina che ad oggi ha preso posizione su queste tematiche.

Articolo EURIBOR di Vittorio Carlomagno

Requisitoria EURIBOR di Anna Maria Soldi

Requisitoria EURIBOR di Giovanni Nardecchia

Ordinanza EURIBOR

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento